STRETTO GEMELLAGGIO LIMITE SK HEBROS
A Plodvid in Bulgaria per il gemellaggio con la SK Hebros

Lo scorso weekend il dirigente Enrico Cecchi in compagnia dell'ex atleta due volte campione europeo e campione del mondo 2016 Lapo Londi della SocietÓ Canottieri Limite a Plovdiv, Bulgaria per il gemellaggio con la SK Hebros. La Canottieri Limite MAC Autoadesivi - Banca Cambiano 1884 - Paci Paolo Siderurgica stringe la mano alla SK Hebros di Plodvid. Sul bacino di canottaggio dove nel 2012 Matteo Borsini della Limite si laure˛ campione del mondo, l'incontro con Sijka Kelbeceva e Stojanka Grujceva oro olimpico nel due senza a MontrÚal 1976 e bronzo a Mosca 1980 per la visita del complesso con Bela Shivarova. Sempre in compagnia di Bela Shivarova il direttore Ivan Popov e gli allenatori di SK Hebros, pranzo e presentazione delle strutture del Centro Remiero che lo scorso anno ha ospitato i mondiali assoluti. Il 9 Marzo 2019 con grande soddisfazione ed entusiasmo Enrico Cecchi rappresentando il consiglio direttivo della Canottieri Limite firma il protocollo di gemellaggio con la SK Hebros di Plovdiv. Cecchi ha ringraziato il Presidente della Canottieri limite avv. Filippo Busoni che attraverso i forti legami del padre con la Bulgaria ha dato forza all'iniziativa. Il dirigente Cecchi presentando in sintesi la SocietÓ Canottieri Limite, le origini, la storia e l'attuale organizzazione correlata dai molti successi della squadra ottenuti in passato e nei pi¨ recenti 10 anni, ha invitato Ivan Popov a ricambiare la visita in Italia presso la sede della Canottieri per dare ancora valore aggiunto alla nata amicizia con intenti sociali, culturali e sportivi. Spero che con questo gemellaggio riusciremo ad organizzare iniziative per i giovani, stages e perchÚ no anche eventi Master dove partecipa anche sig. Ivan Popov ha commentato Enrico Cecchi. Prima della cerimonia il Campione del mondo Lapo Londi assieme a Kristian Vasilev, Campione Bulgaro hanno remato assieme in due senza e a fine allenamento c'Ŕ stato lo scmbio dei body ufficiali delle due societÓ.Sono molto felice oggi che ho avuto la possibilitÓ di vogare con Kristian in questo canale, il quale avevo visto solo in televisione. ╚ un bellissimo impianto di importanza internazionale ha detto Lapo Londi. Al termine, Ivan Popov assieme alle altre due cariche importanti della societÓ, le atlete del 2- OlÝmpico, hanno donato souvenir e simboli della Hebros. Dopo la firma Enrico Cecchi ha donato alla Hebros una targa commemorativa del gemellaggio ed un pacco speciale creato per i 150 anni della SocietÓ Canottieri Limite.