Festival dei Giovani
Per la prima volta la Canottieri Limite presenta un otto Cadetti

La Canottieri Limite MAC Autoadesivi - Banca Cambiano 1884 - Paci Paolo Siderurgica al Festival Nazionale dei Giovani. Nel fine settimana sul lago della Scheranna a Varese oltre 1500 giovani atleti da tutta Italia a rappresentare 125 società remiere. Alla 29^ edizione del Festival la Limite si presenta con la squadra più numerosa della Toscana, per essere precisi 21 giovani promesse. Per la prima volta la Canottieri Limite presenta un otto Cadetti ed è un traguardo importantissimo visto che su 125 società solo in 8 se lo possono permettere. Questi i 21 ragazzi di Limite: De Vito Edoardo, Laganà Tommaso, Stagni Bernardo, Del Rosso Edoardo, Nencini Tommaso, Orlandini Matteo, Palliola Fabiano, Cipollini Azzurra, Dama Melisa, Busoni Edoardo, Buzzanca Francesco, Cartei Nicholas, Ferraro Amedeo, Gaini Giorgio, Leoni Lorenzo, Morelli Dario, Menichetti Matteo, Romoli Matteo, Cecchi Caterina, Benigni Francesca, Zuffanelli Isotta. Bravissimi tutti per l'impegno e lo spirito di squadra perché come da sempre alla Limite in queste categorie il primo obiettivo e la ricerca del gruppo e del divertimento. Chi sa se un giorno vedremo uno di questi giovani atleti gareggiare in competizioni di altissimo livello. Ottime le medaglie d'Argento in singolo di Caterina Cecchi e Nicholas Cartei. Bravissimi in singolo 7,20 Fabiano Palliola secondo e Edoardo Del Rosso terzo. Tra i giovanissimi spicca il Bronzo di Edoardo De Vito. La sorpresa arriva dall'otto Cadetti che centra una favolosa terza piazza con Busoni Edoardo, Ferraro Amedeo, Romoli Matteo, Gaini Giorgio Giorgio, Buzzanca Francesco, Cartei Nicholas, Menichetti Matteo, Morelli Dario e il timoniere Biondi Dario. Cartei Nicholas dopo l'argento in singolo e il bronzo in otto si prende anche l'Argento con l'otto del Comitato Toscano assieme al timoniere Biondi.