LIMITE AL PRIMO MEETING NAZIONALE
Buoni risultati arrivado da Piediluco

Ottimi risultati della Cannottieri Limite al Meeting Nazionale di Piediluco. Sono grandi i numeri al primo appuntamento importante della stagione, 1132 atleti in rappresentanza di 124 societÓ per un totale di 775 equipaggi al via. Da segnalare, tra i 124 sodalizi in gara, la presenza del Gruppo Olimpico della Nazionale Italiana del Direttore Tecnico Francesco Cattaneo. Per l'importanza della gara a seguire la squadra della Limite MAC Autoadesivi, Banca Cambiano 1884, Paci Paolo Siderurgica, si nota la presenza oltre ai tecnici Borsini Renzo e Ceccarelli Alessio anche quella del direttore sportivo Borsini Lanfranco. In evidenza la categoria ragazzi con il due senza di Rabatti Ernesto e Cannalire Valerio che si prendono il bronzo, ma non finisce qua perchŔ poco dopo Rabatti e Cannalire ed i compagni di voga Orsi Leonardo e Santini Samuele con al timone Biondi Dario nel quattro con si aggiudicano il secondo posto conducendo una bellissima gara. Una gara al cardiopalma arriva dal due con senior di Barbieri Alessio e Ammannati Filippo con al timone Marconcini Ginevra che negli ultimi 150 metri, in una rimonta incredibile centimetro su centimetro, sfiorano la medaglia d'oro giungendo secondi. Bene anche il due senza junior di Pucci Elia e Iacopini Dario che sono quinti in una gara selettiva sotto la visione dei tecnici federali in previsione di formare la squadra nazionale. Esce invece nelle qualificazioni il due senza di Reali Adriano e Bernardini Alessandro. L'ultima gara in programma Ŕ il quattro senza junior di Pucci Elia, Iacopini Dario, Reali Adriano e Bernardini Alessandro che giunge sesto sul traguardo.