Formato non supportato
Primo posto del quattro senza della Canottieri Limite a Genova
La gara nazionale di Genova traghetterà la Canottieri Limite -MAC Autoadesivi, Banca di Cambiano, Paci Paolo Siderurgica- verso il primo Meeting Nazionale di Piediluco dove si affronteranno i migliori atleti di tutta Italia compreso il Gruppo Olimpico il fine settimana dopo Pasqua. Il campo di regata di Pra’ ospita un grande appuntamento legato al Canottaggio giovanile con le categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi, Junior e Master con gare sulle distanze di 1000, 1500 e 2000 metri. Grande partecipazione con ben 1034 canottieri in arrivo da 59 società del centro e nord Italia. Ottimo il primo posto del quattro senza ragazzi di Orsi Leonardo, Ramazzotti Samuele, Rabatti Ernesto, Cannalire Valerio che vince con largo margine di vantaggio. Buon gruppo dato che Rabatti e Cannalire poco prima si prendono un argenro in due senza. Buono il segnale che arriva dal doppio femminile di Bedogni Eleonora, Marconcini Ginevra che si prendono la medaglia d'argento nel doppio ragazzi. Il quattro di coppia ragazzi è quarto con Bagnoli Daniele, Santini Samuele, Giglioli Alessandro, Biondi Dario. Il settore giovanile è in crescita e fanno ben sperare l'argento di Cartei Nicholas, con Menichetti Matteo e il bronzo di Gaini Giorgio con Ferraro Amedeo nel doppio cadetti. Quarta Cecchi Caterina nel singolo 7,20 Cadetti, quinto il doppio cadetti di Busoni Edoardo e Morelli Dario. Seste Benigni Francesca e Zuffanelli Isotta all'esordio in doppio cadetti. Il due senza junior di Iacopini Dario e Pucci Elia è secondo dietro il quotato equipaggio della Moltrasio. Buono anche l'argento di Bonaffini Lorenzo in singolo.