GARA NAZIONALE ALLIEVI E CADETTI GENOVA Pra
Settore giovanile e master bene a Genova e Gavirate.

A Genova Meeting Nazionale riservato ad Allievi e Cadetti con la partecipazione di 776 atleti (1544 atleti/gara e 916 equipaggi) in forza a 63 società italiane. A due mesi dal Festival dei Giovani, si tratta di un banco di prova molto importanti per i canottieri Under 14, al via sulle distanze di 1000 e 1500 metri, che invaderanno Pra’ con la loro voglia di affermarsi, o salire sul podio, e tutto il loro entusiasmo. Ben 39 le società in grado di conquistare almeno una medaglia e la LIMITE è tra le prime dieci per medaglie d'oro vinte. La manifestazione ha portato sul campo di regata di Pra’ 63 club remieri da tutta Italia e per due week end consecutivi, il campo di regata di Genova è teatro di due grandi appuntamenti nazionali a cura dello Speranza Pra’ in collaborazione con FIC Liguria. La squadra della Canottieri Limite guidata dai tecnici Pucci e Zucchi vince sette medaglie. In evidenza Cecchi Caterina che vince la gara in singolo ed è seconda in doppio, ma non è da meno Cartei Nicholas che vince in singolo ed è terzo in quattro di coppia nella rappresentativa toscana. Prima vittoria e tanto entusiasmo per Edoardo Busoni in singolo. Brava Reali Greta che vince in singolo ed è quarta in doppio con Marconcini Ginevra. Bellucci Lorenzo sale sul podio ed è terzo in singolo poi si piazza al quarto posto con l'otto della rappresentativa toscana e quinto in doppio con Giglioli Alessandro. Marconcini Ginevra è quarta in singolo e quinta in quattro di coppia nella rappresentativa toscana. Bagnoli Daniele e Gaini Giorgio quinti in singolo. Il doppio di Morelli e Busoni è sesto. Carboncini Lorenzo nel quattro di coppia della rappresentativa toscana è quinto. IL quattro di Coppia di Bagnoli, Carboncini, Giglioli e Morelli giunge sesto. Buono il secondo posto del doppio Master di Antonini Marco e Cecchi Enrico che alla Gara Nazionale di Gavirate sono secondi a neanche un imbarcazione dal primo posto.